COBRA, UNA STORIA SENZA IL “VISSERO FELICI E CONTENTI”

E’ sempre un emozione straordinaria quando l’editore ti manda la copertina del libro. Un’emozione come quando per la prima volta entri in libreria e lo vedi lì, esposto vicino ai libri di quelli più importanti. Dei giornalisti veri.

unnamed Questo è il mio quarto libro, dico quarto perchè non voglio dimenticarmi del primo quello edito da una piccolissima casa editrice di Cagliari. Credo che se non ci fosse stato quello, non ci sarebbero stati nemmeno quelli dopo. Questo ultimo pur essendo un libro di sport, l’autobiografia di un’altro ex giocatore, si allontana  molto da quello che è il calcio di oggi, da quello che viene visto da tutti come il mondo miliardario del calcio moderno. Una storia che racconta una favola che non finisce con il “vissero per sempre felice e contenti” , finisce con qualcuno che manca. Qualcuno che perde la donna amata e la perde non più brutto dei modi. Qualcuno che deve ricominciare a vivere. E ricominciare a vivere non è facile…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.