VI SIETE MAI CHIESTI PERCHÉ GLI UOMINI DOVREBBERO AVERE COMPAGNE PIÙ GIOVANI? LUCA BEATRICE CE LO SPIEGA

“Un uomo di sani principii – afferma  Luca Beatrice-  deve avere al proprio fianco una donna molto più giovane. A meno che non l’abbia scelta in qualche ambiente malsano da ambientalista o centro sociale  dovrebbe essere abbastanza garantito da non assistere a questo scempio. ( lo scempio a cui si riferisce è l’invecchiamento delle donne ) e salvare ciò che gli resta da vivere proteggendosi dal copricostume/scamiciato. Mia moglie ha diciassette anni meno di me, bionda, bella come il sole, materna e sensuale, arriva in spiaggia vestita con pochi accorgimenti che mi rassicurano sul mio futuro. Dovrei essere assolutamente garantito che anche dovesse inciampare nel copricostume/scamiciato, potrei essere morto e allora molto meglio così. Non c’è altra ragione più valida nello scegliere una compagna molto più giovane e pazienza se le guardano il culo” 

Dalla scimmia a Luca Beatrice non si può certo definire evoluzione. 

Personalmente essendo una di quelle cresciute sì con il costume brasiliano ma anche con il copricostume che fa tanto eleganza quando si va al bar o a pranzo, credo che le uscite di questo personaggio siano sessiste ma ancora di più dimostrino che oggi, nel 2021  purtroppo , ci sono ancora uomini che scelgono una donna con gli occhi, solo con gli occhi.  Siamo il paese che si indigna se una donna viene violentata, perseguidata, stalkerizzare se una bambina in sovrappeso  viene presa in giro, se le modelle vengono costrette in una taglia 34 e poi permettiamo ad un Luca Beatrice qualsiasi di spiegarci perchè gli uomini dovrebbero scegliere una donna molto più giovane. 

Non molto tempo fà abbiamo permesso a  Briatore di dire che le persone povere le si riconosce perchè sono anche brutte.  

Io credo che prima di parlare bisognerebbe accendere il cervello, qualora qualcuno di questi uomini ne sia provvisto e se proprio cosi non fosse, andrebbero  almeno censurati.

Perchè cari signori ci sono giovani che vi leggono, magari alcuni vi prendono pure sul serio e allora le prossime generazioni saranno piene di “cojoni” come voi. 

Nulla di personale contro chi la pensa come Luca Beatrice o Briatore, ma contro chi da visibilità a  questa gente, dandogli poi anche ragione l’indignazione è forse anche troppo poca.

ps. la foto è per dimostrarvi quanta eleganza ci può essere in un copricostume

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.